FAQ

Informazioni generali
Iscrizioni e Pagamento

Nella sezione "Partecipa" del sito connext.confindustria.it è possibile selezionare la modalità di partecipazione a Connext, iscriversi ed effettuare l'ordine. Al termine della procedura, l'utente riceverà le credenziali d'accesso alla propria scheda e contestualmente l'ordine d'acquisto sarà inviato all'Organizzatore per opportuna verifica della domanda di partecipazione.

Una volta verificata la domanda di partecipazione verrà inviata, all'indirizzo comunicato in fase di registrazione, una mail che attesta l'accoglimento della richiesta di partecipazione e invita ad effettuare il pagamento entro i termini definiti per perfezionare l'iscrizione.

Una volta ricevuta la notifica della conferma dell'ordine sarà possibile perfezionare la registrazione con il pagamento della quota di partecipazione (carta di credito/bonifico bancario/ paypal). Qualora l'azienda non finalizzi il pagamento entro 10 giorni dalla ricezione dell'alert informativo, la richiesta di partecipazione decade.

Ad avvenuto pagamento, l'azienda riceverà fattura corrispondente all'importo pagato e risulterà ufficialmente partecipante a Connext. Potrà utilizzare le medesime credenziali ricevute nella prima fase di registrazione per accedere al Marketplace.

L'azienda potrà procedere al pagamento entro massimo 10 giorni esatti dalla ricezione della notifica di conferma dell'ordine.

No. Tutte le soluzioni espositive sono rivolte, senza esclusioni, alle aziende associate e non associate. Per le fasce Standard ed Executive sono previste delle differenze di pezzo. Le aziende non associate possono candidarsi anche come Partner o Main Sponsor, ma gli aspetti relativi alla partecipazione (modalità, costi, servizi inclusi nel pacchetto) devono essere concordati e definiti con l'Organizzatore.

Nel caso di modifica della tipologia di partecipazione, è possibile effettuare esclusivamente un upgrade scrivendo all'Organizzatore all'indirizzo email connext@confindustria.it.

No. Gli spazi dedicati a seminari e workshop sono destinati esclusivamente alle aziende che partecipano come Main Sponsor, Partner o Espositori Silver/Gold/Platinum.

Si. Se interessata a partecipare come "visitatore semplice", l'azienda potrà ritirare il biglietto d'entrata presso i desk dedicati all'ingresso del Mico. Non sarà possibile acquistare in loco le altre soluzioni di partecipazione (visitatore con pacchetto B2B/Espositore/Partner/Main Sponsor).

Partecipazione

L'azienda che completa la domanda di partecipazione, riceverà subito le credenziali per accedere alla propria scheda aziendale e iniziare a profilare la sua azienda e i suoi professional. La scheda non sarà visibile sul catalogo espositori fino al perfezionamento del pagamento e comunque dopo l'apertura del Marketplace a gennaio 2019.

Se l'azienda partecipa in qualità di "visitatore semplice" è possibile la cessione del pass esclusivamente a un soggetto della stessa azienda, previa segnalazione all'Organizzatore. Nel caso di "visitatore con pacchetto B2B", è possibile la cessione del pass esclusivamente a un soggetto della stessa azienda, previa segnalazione all'Organizzatore e modifica del profilo del professional addetto ai B2B. In entrambi i casi, la cessione del pass è vietata a soggetti esterni all'azienda registratasi.

In caso di comprovata impossibilità a partecipare alla manifestazione, l'azienda può chiedere recesso del contratto informando Confindustria Servizi tramite raccomandata.

In caso di recesso, verranno applicate le seguenti penali:

  • 50% dell'intera quota di partecipazione per cancellazioni avvenute da 60 giorni a 45 giorni di calendario prima della manifestazione;
  • il 100% dell'intera quota di partecipazione dopo tale termine.

Le aziende potranno acquistare online entro il 5 febbraio i voucher per i networking lunch previsti il 7 e 8 febbraio o anche on site i giorni dell'evento fino ad esaurimento.

Le aziende potranno ritirare i badge d'ingresso e i voucher per gli eventi conviviali presso gli stand dedicati all'ingresso del Mico.

Si, è possibile acquistare i voucher direttamente al MiCo, presso i desk dedicati, fino ad esaurimento.

Professional

I Professional sono figure professionali che, all'interno dell'azienda, ricoprono funzioni nelle aree di interesse per i B2B (es. ufficio acquisti, ricerca e innovazione, procurement, CFO, HR, ecc). Sono quindi quei soggetti che parteciperanno per conto dell'azienda ai B2B richiesti dagli espositori e dai visitatori.

Nel caso di impossibilità del professional profilato a partecipare al B2B, l'azienda può provvedere alla sostituzione a condizione che il nuovo professional abbia il medesimo ruolo aziendale del soggetto sostituito, affinché le finalità della richiesta di incontro siano rispettate. La sostituzione è comunque consentita previa profilazione del nuovo soggetto e comunicazione alla controparte e all'Organizzatore.

Al fine di avviare e garantire l'attività di matchmaking, la data di scadenza entro cui profilare i professional è fissata al 20 gennaio 2019. Si consiglia comunque di provvedere alla profilazione dei professional il prima possibile così da poter inoltrare/ricevere richieste di B2B e confermare gli appuntamenti in agenda, una volta attivo il Marketplace.

B2B

I B2B si svolgono in aree dedicate del sito espositivo. Una volta confermati gli appuntamenti sulla piattaforma digitale, i partner riceveranno comunicazione con i dettagli (data, orario, postazione) relativi all'incontro pianificato, visibile nella propria agenda elettronica.

Ciascun B2B avrà la durata di 15 minuti. Per una buona riuscita dell'evento i professional coinvolti negli incontri sono tenuti al rispetto delle tematiche, degli orari, della durata e del luogo concordati per gli appuntamenti.

No. Una volta che i partner hanno confermato il B2B, l'appuntamento non potrà essere cancellato.

Ciascun'azienda avrà a disposizione un'agenda elettronica per tenere traccia degli appuntamenti fissati (B2B, eventi conviviali, workshop, seminari, eventi Confindustria, etc..) e un'App dedicata – scaricabile sui propri dispositivi - per la navigazione all'interno del sito espositivo.

Aree tematiche

No. Nella fase di registrazione a ciascuna azienda viene richiesto di selezionare un driver di sviluppo di riferimento, che, oltre a individuarla in termini settore di attività, ne determina la collocazione fisica all'interno dello spazio espositivo del MiCo. Tuttavia, quest'indicazione non è vincolante: l'azienda potrà poi completare la propria profilazione definendo settore, sotto-settore e parole chiave (tag) che contribuiranno a meglio definirla ai fini dell'attività di matchmaking del Marketplace.

Visitatori

Per "visitatore semplice" si intende l'azienda (non il singolo individuo), pertanto ciascuna azienda può far accedere al sito espositivo il numero desiderato di suoi rappresentanti. Nel caso di acquisto del pacchetto B2B, ciascuna azienda potrà profilare e presentare un massimo di 5 collaboratori in qualità di professional.

Il visitatore che non acquista il "pacchetto B2B" avrà accesso all'area espositiva presso il MiCo, e potrà partecipare al calendario degli eventi organizzati nella due giorni dell'evento; potrà inoltre visitare gli stand e incontrare le persone che li presidieranno senza la garanzia di ottenere degli incontri specifici. Il visitatore che acquista il "pacchetto di B2B", invece, potrà accedere al Marketplace, profilarsi, visualizzare la vetrina degli espositori e richiedere B2B che devono essere confermati dalle imprese. Il profilo del visitatore sarà visibile soltanto alle aziende che riceveranno richiesta di incontro. All'interno del marketplace si definirà l'agenda elettronica degli appuntamenti accettati con l'indicazione dell'orario e la location.

Il visitatore che acquista il pacchetto di B2B, può inviare a tutte le aziende che gli interessano richieste di B2B ma potrà ottenere al massimo 5 incontri per ciascuna giornata. Quando gli espositori avranno accettato 10 richieste (5 per ogni giornata) tutte le altre richieste di incontro decadranno. Si consiglia pertanto di inviare prima la richiesta agli espositori nei confronti dei quali si ha il maggiore interesse.

Nessuno. Il visitatore che acquista il pacchetto di B2B, può inviare richieste di incontro, ma non può riceverne in quanto il suo profilo non è visibile nel Marketplace.

No, ciascun espositore può decidere di accettare o rifiutare le richieste di B2B a suo insindacabile giudizio. L'Organizzatore non è responsabile della mancata accettazione di B2B.

Le aziende presenti a Connext in qualità di visitatore potranno acquistare l'ingresso a pagamento agli eventi conviviali, tuttavia la partecipazione non è garantita e può essere confermata soltanto previa verifica della disponibilità, in quanto la priorità spetta alle aziende espositrici. Il costo per la partecipazione agli eventi conviviali è riportato sul sito.

Espositori

Sì, è possibile acquistare uno stand per più aziende ma la dimensione dell'acquisto dovrà essere proporzionale al numero delle aziende presenti nello stand secondo un multiplo di 1500€ (per le aziende associate) o di 2.500€ (per le aziende non associate). Pertanto, non sono previste riduzioni economiche. Se viene acquistato uno spazio per una serie di soggetti diversi dall'acquirente (es. Società di servizio di una Associazione territoriale), essi – così come l'acquirente - potranno essere singolarmente profilati dal soggetto aggregatore. Ciascuna richiesta di stand cumulativo sarà tuttavia valutata e gestita nel dettaglio dall'Organizzatore. (vedi anche la risposta per le Reti d'Impresa)

Non c'è un limite nella richiesta dei B2B, tuttavia ciascuna fascia espositiva prevede un numero definito di professional da poter profilare e schierare per gli incontri bilaterali.

Si, gli espositori standard potranno richiedere di acquistare l'ingresso a pagamento agli eventi conviviali, tuttavia la partecipazione non è garantita e può essere confermata soltanto previa verifica della disponibilità. Il costo per la partecipazione agli eventi conviviali è riportato nell'apposita sezione ed è acquistabile online.

No. L'allestimento standard dello stand è compreso nella quota di iscrizione a Connext. Sul sito è possibile visualizzare l'arredo standard compreso nella soluzione espositiva. Eventuali modifiche o richieste specifiche dovranno essere segnalate all'ufficio tecnico con il quale l'azienda potrà mettersi in contatto una volta perfezionato il pagamento. Lo stesso ufficio tecnico provvederà anche alla personalizzazione di desk e fondale con materiale grafico fornito dall'azienda espositrice.

L'esposizione di prodotti (ad esempio, macchinari) è concessa alle aziende partecipanti con soluzione Gold o Platinum.

Con riferimento all'allestimento standard compreso nella soluzione da Espositore, se uno degli arredi indicati nella scheda non serve, potrà essere rimosso, ma non è possibile scambiarlo con altri non compresi nella dotazione standard. In merito alla personalizzazione dello stand, il catalogo arredi e i relativi prezzi saranno inviati dall'ufficio tecnico su richiesta e comunque dopo il primo contatto per la consegna dei file per la personalizzazione grafica.

No, ciascun espositore può decidere di accettare o rifiutare le richieste di B2B a suo insindacabile giudizio. L'Organizzatore non è responsabile della mancata accettazione di B2B.

Gli speed pitch sono brevi presentazioni aziendali (duarata: ca. 10 min.) che avranno luogo nei corner delle aree tematiche durante le due giornate di febbraio. Gli speed pitch – così come i seminari saranno inseriti nel calendario degli eventi di Connext.

Start-up

No. Le start-up che partecipano a Connext non ricevono agevolazioni, ma possono partecipare alla Call dedicata che verrà effettuata entro fine anno, attraverso la registrazione sul sito.

Alla chiusura della Call e a seguito di un'attenta valutazione delle candidature ricevute dal Comitato Scientifico, le start-up selezionate parteciperanno a Connext con una soluzione di partecipazione ad hoc, che prevedrà uno spazio espositivo dedicato, uno speed pitch (durata: 60 secondi) in cui presentare il proprio progetto e un rimborso spese per la partecipazione. Le informazioni dettagliate sulle modalità di partecipazione per le aziende selezionate saranno comunque disponibili sul sito all'apertura della Call.

Rete d'Impresa

Si, come espositore acquistando uno spazio secondo le 5 soluzioni di partecipazioni previste. Come visitatore, si può scegliere di partecipare agli eventi espositivi del 7 e 8 febbraio o, in aggiunta, di accedere al Marketplace digitale acquistando il servizio B2B. Per le reti d'impresa associate a RetImpresa l'ingresso come visitatore è gratuito, mentre se sono interessate ad acquistare spazi espositivi/servizi B2B si applicano le tariffe riservate al Sistema Confindustria.

Si, le reti d'impresa possono partecipare in entrambe le forme.

Si, in questo caso, per l'ingresso agli eventi del 7 e 8 febbraio, per l'acquisto di spazi espositivi e/o del servizio B2B si applicheranno le tariffe previste per le aziende/reti non associate.

No, la partecipazione come rete prevede che sia stato stipulato un contratto di rete tra le aziende interessate, che consente anche di ripartire i costi da sostenere secondo gli accordi tra le retiste.

No, i consorzi possono partecipare allo stesso modo delle singole aziende. Ai consorzi associati a RetImpresa sono riservati gli stessi vantaggi applicati alle reti.

Si, l'azienda può manifestare l'interesse ad aderire a un contratto di rete o a individuare i partner con cui costituire una rete in fase di iscrizione alla piattaforma, specificando gli ambiti di interesse per favorire il matching.

In caso di rete-contratto, il pagamento deve essere effettuato, con carta di credito, paypal o bonifico bancario, dall'impresa che si iscrive sul sito dell'Evento come referente della rete. Al ricevimento del pagamento verrà emessa regolare fattura, intestata all'impresa referente, corrispondente all'importo versato. Le imprese della rete regoleranno i rapporti interni, anche ai fini della fatturazione, sulla base dei loro accordi. In caso di reti dotate di soggettività giuridica (reti-soggetto, con partita IVA) il pagamento verrà fatturato direttamente alla rete.

No, il costo è fisso per la rete, a prescindere dal numero di imprese retiste, ed è lo stesso di quello che paga l'azienda che partecipa singolarmente all'evento nelle diverse modalità previste (es. espositore, servizio B2B).

Le reti, per accedere al Marketplace, devono iscriversi nella piattaforma Connext identificandosi come "Rete d'Impresa" e compilare i campi appositamente previsti per la profilazione delle reti.

Le reti possono profilare almeno un professional per ciascuna impresa che compone la rete (anche nei casi in cui la soluzione acquistata preveda un numero di professional inferiore), ciò al fine di garantire che partecipi ai B2B il referente dell'impresa più adatto rispetto alla richiesta di contatto ricevuta.

I B2B possono essere organizzati sia con altre reti d'impresa, sia con imprese, italiane o estere presenti all'evento.

Per qualsiasi informazione o supporto in merito alla partecipazione come rete a Connext, è possibile contattare RetImpresa, ai seguenti recapiti: email: retimpresa@confindustria.it - tel. +39 065903524 Il 7 e 8 febbraio RetImpresa sarà presente con i propri professional in uno spazio espositivo dedicato.

Area Made in Italy nel mondo

Partecipano come espositori, nell'area dedicata al Made in Italy nel mondo, le sole aziende dei settori Food&Beverage e Moda&Accessori che si sono preventivamente pre-registrate. Gli espositori saranno collocati in un'area specifica separata da quella dei 4 Driver Tematici e parteciperanno agli incontri con i buyers delle reti commerciali tedesche direttamente presso il proprio stand.

Sì, può decidere di farlo nella fase di contrattualizzazione direttamente nell'area Made In Italy nel mondo senza costi aggiuntivi.

Sì, possono far partecipare 2 figure aziendali dedicate ai B2B (professional) che potranno richiedere e accettare i B2B con le imprese italiane e internazionali direttamente all'interno del Marketplace.