Vincenzo Caputo srl La Vincenzo Caputo srl trasforma e confeziona dal 1930, frutta secca e snack per l'Italia e per l'estero, garantendo un elevato standard qualitativo dei prodotti e dei servizi con la selezione di materie prime di qualità, il miglioramento dei processi e l'attenzione al benessere dei consumatori.

  • Italia

Profilo Aziendale 

La Vincenzo Caputo srl nasce a Somma Vesuviana (NA). Dal 1930 trasforma e confeziona frutta secca e snack salato per l'Italia e per l'estero, garantendo un elevato standard qualitativo dei prodotti e dei servizi.
Lo sviluppo dell'azienda matura dal confronto con il mercato ortofrutticolo mondiale, attraverso la partecipazione a numerosi congressi, alcuni dei quali organizzati dalla prestigiosa organizzazione internazionale di categoria, l' INC (International Tree Nut Council).
Vincenzo Caputo srl si avvale di moderne tecnologie di produzione e confezionamento: è l'unica azienda in Europa in grado di realizzare il confezionamento di prodotto misto a peso determinato, una delle pochissime dotate di impianto di sterilizzazione per le noci.
Dispone di 12000 mq di superficie, con una produzione giornaliera di 1500 quintali e una capacità di stoccaggio refrigerato pari a 15.000 quintali. 
Anche il personale interno è orientato al cliente. Esso è qualificato e specializzato, in grado di rispondere prontamente alle esigenze dei partner commerciali e dei consumatori finali.
Efficienza, professionalità ed esperienza fanno sì che il portfolio clienti dell'azienda sia ricco di prestigiose collaborazioni con i più grandi players di GDO, Do e Horeca.

 

Attività, prodotti e servizi

 

In linea con l'accresciuta sensibilità del consumatore verso quei prodotti con caratteristiche peculiari del territorio di provenienza, l'azienda è impegnata a promuovere e valorizzare la Noce di Sorrento e la Nocciola di Giffoni Igp. 
Grazie alle relazioni professionali intessute nel corso degli anni con i principali produttori mondiali, inoltre, la Vincenzo Caputo Srl riesce a immettere sul mercato prodotti provenienti dall'estero (arachidi, mandorle, pistacchi, anacardi, frutta disidratata, snack salato) attraverso l'importazione diretta.
Avvalendosi infine di una strategia multicanale, posiziona le linee di prodotto nei diversi pv, garantendo capillarità e diffusione.