Confindustria Emilia-Romagna Ricerca Digital Innovation Hub Emilia-Romagna CERR supporta l’ecosistema di imprese, start-up e scale-up, centri di ricerca promuovendo la collaborazione, la diffusione di idee e la generazione di conoscenza in un’ottica di Open Innovation, guardando all’Europa come sentiero di riferimento. Inoltre opera come «Digital Innovation Hub».

  • Italia

Confindustria Emilia-Romagna Ricerca (CERR) è la società del Sistema Confindustria Emilia-Romagna creata per assistere le imprese sui temi della ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico. Affianca le imprese nei processi di innovazione e sviluppa programmi personalizzati per la risoluzione di sfide tecnologiche e organizzative. Promuove la collaborazione, la diffusione di idee e la generazione di conoscenza in un'ottica di Open Innovation, guardando all'Europa come sentiero di riferimento.

 

CERR opera come «Digital Innovation Hub» (DIH Emilia-Romagna), anche nell'ambito del piano nazionale Industria 4.0 e delle strategie europee per la digitalizzazione e l'innovazione tecnologica rafforzando il livello di conoscenza e consapevolezza delle imprese circa le opportunità della trasformazione digitale e supporto in tale processo. Inoltre indirizza le imprese verso i Competence Center e altri soggetti altamente specializzati, inclusa la rete europea dei Digital Innovation Hub.

 

CERR è un Centro per l'innovazione e trasferimento tecnologico accreditato dalla Regione Emilia-Romagna, nodo di ingresso della Rete Alta Tecnologia. Opera sui distretti tecnologici regionali, agendo come anello di congiunzione fra imprese, ricercatori ed istituzioni.

 

CERR fa parte di aggregazioni Pubblico-Private aventi come obiettivo lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e servizi basati sulla Fotonica, l'Optoelettronica, le Nanotecnologie e l'Elettronica su Larga Area.