F.lli RAZETO&CASARETO S.p.a. F.LLI RAZETO & CASARETO S.P.A. progetta e produce in Italia dal 1920 maniglie e accessori per porte destinati ad uso nautico e civile. Il sistema brevettato di maniglie luminose senza fili con funzioni di sicurezza e management ha segnato un nuovo modo di interpretare il concetto di maniglia.

Persona al centro del progresso Moda
  • Italia















L'azienda

Progetta e produce complementi e accessori per le




costruzioni navali offrendo una vastissima gamma di prodotti sia per i




grandi liners sia per le moderne navi da crociera. Inoltre la F.lli




Razeto & Casareto spa progetta e realizza articoli altamente




specializzati, dedicati alle imbarcazioni da diporto, apprezzati e




richiesti dai più importanti cantieri in tutto il mondo. L’azienda ha




conquistato una posizione di leadership a livello internazionale: il




mercato estero copre la metà circa della produzione. Una vasta rete di




distribuzione e assistenza rende disponibili in tutti i continenti la




qualità e l’affidabilità dei prodotti della F.lli Razeto & Casareto




spa Direzione, ufficio ricerca e sviluppo, produzione, amministrazione,




showroom e magazzino occupano un complesso di oltre 2500 mq.




Storia






Alla fine della prima guerra mondiale, nel 1919, i fratelli G.B. e




Giovanni Razeto con Carlo Casareto iniziano a fornire accessori di




ricambio per navi ai provveditori di bordo genovesi. In un piccolo




locale al piano terra nel centro di Sori, cominciano a produrre




cerniere, attaccapanni, ganci e serrature. Nel 1930, con la costruzione




della prima parte dell’attuale fabbrica, la F.lli Razeto & Casareto




fornisce accessori direttamente ai cantieri navali: tra questi, Ansaldo




di Genova che sta costruendo il famosissimo transatlantico Rex.




L’attività cresce fino ad avere tra i clienti anche alcuni cantieri




stranieri (il primo catalogo degli articoli viene pubblicato proprio




negli anni Trenta) e aumenta la produzione di articoli in lega leggera




per navi da guerra. Dopo il secondo conflitto mondiale, le esigenze di




ricostruzione della flotta mercantile e turistica italiana, portano alla




F.lli Razeto & Casareto un notevole incremento del volume di




lavoro. Tra il ‘55 e il ‘56 vengono raddoppiati gli spazi per la




produzione e la fabbrica raggiunge le attuali dimensioni. I maggiori




transatlantici italiani (Giulio Cesare, Cristoforo Colombo, Andrea




Doria, Michelangelo e Raffaello) hanno accessori per porte, cabine,




oblot e finestrini costruiti dalla F.lli Razeto & Casareto. Con la




fine dell’epoca dei transatlantici anche l’azienda attraversa un periodo




difficile. L’ancora di salvataggio è un settore emergente destinato a




svilupparsi a ritmi elevatissimi fra gli anni ‘60 e ’70: la nautica da




diporto. Questo è un mercato in cui la F.lli Razeto & Casareto




conquista notevole spazio e arriva a destinare al settore il 50% della




produzione. Il restante 50% è rivolto alla cantieristica nazionale e




internazionale che nel frattempo ha ripreso vigore grazie alla




costruzione delle navi da crociera. Nel 1984, da società a




responsabilità limitata diventa spa e comincia a costruire la rete dei




distributori per la fornitura all’estero che oggi raggiunge i cinque




continenti e copre il 50% del fatturato.
















Produzione






La vasta gamma dei prodotti della F.lli Razeto & Casareto comprende




principalmente: serrature e relativi accessori per porte e mobili, guide




e carrucole per porte scorrevoli, cerniere, fermaporte, ganci,




chiavistelli, chiusure a leva, compassi, fermasedie, maniglie,




alzapaglioli, areatori, supporti corrimano, tubi, porte stagne e




portelli stagni. Oltre alle produzioni in serie a catalogo, da sempre




l’azienda esegue lavorazioni custom sia studiando soluzioni




personalizzate sia realizzando articoli su progetto del cliente, in




serie limitata o one off. Ottone, lega leggera, acciaio e acciaio inox




vengono lavorati con attrezzature tecnicamente avanzate e ogni




componente sino al prodotto finito è controllato, assemblato e testato




da personale altamente specializzato per garantire l’alto standard di




qualità e affidabilità che da sempre caratterizza la produzione




dell’azienda. La ricerca e l’uso delle tecnologie innovative ha un ruolo




primario nella strategia aziendale. La certificazione ISO 9001:2000




attesta una gestione della qualità produttiva che soddisfa i più elevati




standard internazionali.