Happy Network Happy Network è una rete di 14 aziende con una precisa identità, che lavorano in stretta sinergia tra di loro al fine di raggiungere importanti opportunità di business e di innovazione. Le azioni della Rete puntano alla sostenibilità, sociale, ambientale ed economica.

  • Italia

Nicola Mele, tra i primi laureati in Scienze dell'Informazione dell'Università di Bari, dopo un'esperienza in Olivetti ad Ivrea, decide di tornare in Puglia e di avviare una propria attività imprenditoriale. Nel 1984 nasce OA Sistemi con la quale vengono automatizzati il 52% degli studi notarili italiani. Nel 2000, nel momento di maggior espansione di OA Sistemi, Nicola decide di vendere la Società alla multinazionale Wolters Kluwer. Ed è in questo momento che l'idea di dare un'occasione a imprenditori capaci inizia a concretizzarsi e la Rete, seppur in forma embrionale, inizia a prendere forma.

 

Le aziende che da questo momento nascono, o per un'esigenza di mercato o per esigenze di business, sono collegate fra di loro e collaborano in maniera del tutto naturale seppur non strutturata fino al 2014, quando la Rete viene costituita formalmente. Oggi Happy Network è una rete di imprese composta da 14 aziende, con una precisa identità, che lavorano in stretta sinergia tra di loro. Ogni azienda a seconda del suo core business opera all'interno di una Business Unit: ICT, Comunicazione Tax&Legal, Consulenza Notai, Energia&Ambiente.

Infoaziende, Makram, Ricca IT, Legos, OA Digital, Evolware, Sud Sistemi sono aziende che lavorano nel mondo ICT.
CDAFiveUp ed LService operano all'interno della Business Unit Comunicazione Tax&Legal.
Bit Sistemi, OA Point Firenze e REG Informatica sono aziende leader nel mondo della Consulenza Notarile.
Solare Sistemi, Area2 e Svolta hanno come mercato di riferimento le Energie Rinnovabili. 


La possibilità delle aziende di "muoversi fra i fili" della rete ha dato loro la forza di resistere ai periodi di crisi che hanno caratterizzato il mondo imprenditoriale negli ultimi anni. La mission della Rete rimane quella di favorire occasioni di crescita e di sviluppo, intraprendendo un'innovativa strada di potenziamento imprenditoriale. La volontà è quella di crescere, accogliendo all'interno altre realtà che condividono gli stessi ideali imprenditoriali, votati alla sostenibilità sociale, ambientale ed economica.

Marketplace

Il Marketplace sarà presto aperto, stiamo raccogliendo le adesioni per la prossima edizione, iscriviti anche tu e entra a fare parte della grande vetrina di Connext.